Home

Associazione don Lino ai Bröxi ONLUS

 

Si è costituita con atto notarile il 23 giugno 1998 con la denominazione “Don Lino ai Bröxi “, promossa  dal Gruppo Agesci Genova 51°, dalla Comunità  M.A.S.C.I. di Rivarolo, dalla Conferenza di San Vincenzo di S.ta Maria Ausiliatrice di Valtorbella, dalla Congregazione delle Figlie della Carità di S. Vincenzo de’Paoli, dai parroci delle Parrocchie di Santa Maria Assunta di Rivarolo e Santa Croce e Maria Ausiliatrice in Valtorbella, aperta ad aderenti dei gruppi fondatori e a tutti coloro che condividono gli scopi e lo spirito dell’Associazione.

Dal 1999 è iscritta al registro regionale delle ONLUS.

Scopo dell’Associazione inizialmente è stata l’acquisizione degli immobili e parte del terreno e successivamente la gestione degli stessi per servizi sociali a vantaggio del quartiere, dei giovani, degli anziani, e delle persone in difficoltà.

Le prime opere sono state indirizzate al recupero e alla ristrutturazione dell’edificio principale e gran parte di questo lavoro è stato effettuato dai volontari.

Sono state riconfermate le attività giovanili già avviate dal Gruppo Agesci Genova 51° oggi dal 2008  Gruppo Agesci Genova 100° e successivamente con la presenza di una piccola comunità di Suore della Carità, sono iniziati i servizi di attenzione alla persona, con la formazione del Gruppo Senior che raduna due volte alla settimana un nutrito numero di persone anziane del territorio, che socializzano in attività diverse.

Si è pure aperto uno sportello del Patronato A.C.L.I. per fornire informazioni e aiuto al cittadino e per svolgere pratiche di tipo assistenziale/pensionistico.

Nel 2003 è decollato il Gruppo Culturale, che fornisce occasioni di visite guidate, incontri di approfondimento e formazione.

Le ultime ristrutturazioni di altri locali, hanno consentito di istituire il Gruppo Noi con gli altri, riservato a persone con varie forme di disagio, nonché attrezzare locali per bivacchi, riunioni, e ritiri ecc.

Inoltre sono ormai consolidate le  collaborazioni con il Distretto Sociale di vallata, e la Caritas Diocesana, mettendo a disposizione i nostri spazi interni ed esterni  con progetti mirati ai meno fortunati.

E’ possibile usufruire di locali, dei servizi delle aree esterne da parte di gruppi, di famiglie, e di associazioni, per incontri, feste,  ricorrenze ed altro ancora.

L’Associazione è aperta alla partecipazione di nuovi volontari e soci per portare avanti le iniziative in corso e progettarne altre, mettiti in contatto con noi ci troverai presso l’Associazione.

Commenti chiusi